Commenta

Elezioni, in città già raccolte 530 firme dai 'grillini'

5-stelle

AGGIORNAMENTO – Terminata la raccolta firme del Movimento 5 Stelle per la presentazione delle liste di Camera e Senato, e per quella Regionale. Numero raggiunto per Lombardia 3 in tre settimane di banchetti. Crema è stata quella che ha portato più firme: raccolte 700 per la Camera, 500 per il Senato e 600 per la Regione. Ne servivano 2.000 circa per le due Camere, ora dimezzate per effetto del DL “Taglia firme” del 28.12.2012, e circa 700 per la Regione.
“I cittadini sono arrivati spontaneamente, consci di quello che stavano firmando, chiaro segnale che, anche nel Cremasco, qualcosa sta cambiando e che il Movimento è inteso come parte fondante di questo cambiamento”, commentano i grillini. Per i dati relativi alla provincia si attendono i numeri nel giro di qualche giorno. In città raggiunte le 530 firme in un weekend e mezzo di raccolta.

“I banchetti – raccontano gli attivisti del Movimento 5 Stelle – hanno visto un’intensa turnazione tra gli attivisti locali, chiara conferma della crescita del MoVimento 5 Stelle che ormai vanta decine di partecipanti attivi e centinaia di iscritti ai propri social network”.
Delegati di lista designati per la presentazione delle liste al Tribunale di Mantova per la Circoscrizione Lombardia 3 (Province di Cremona, Pavia, Mantova e Lodi) saranno due consiglieri comunali cremaschi Christian di Feo e Alessandro Boldi, i quali hanno dovuto sottoscrivere l’impegno a non candidarsi ai prossimi comizi elettorali del 2013.

ANCHE GIANNINO RACCOGLIE LE FIRME

Tempo di raccolta firma anche per ‘Fare per Fermare il Declino’, il movimento di Oscar Giannino. Gazebi già presenti la scorsa settimana: un terzo delle firme previste già raccolte. Il termine è il 23 gennaio. Tavolo per le firme anche il 5 gennaio sotto la galleria XXV Aprile a Cremona e in piazza Duomo a Crema.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti