6 Commenti

In sella alla bici rubata, lo vede il proprietario: inseguito e fermato

polizia-locale

Bloccato in sella alla bicicletta rubata. Con tanto di inseguimento da parte degli agenti della polizia municipale. E’ successo stamattina tra le 11 e le 11.45. Un signore che si trovava in centro ha visto passare un uomo in sella alla bici che gli era stata rubata una ventina di giorni fa. Riconoscendo il proprio mezzo, ha cominciato ad inseguire il ciclista a piedi. Dopo qualche metro ha chiesto aiuto al vigile di servizio al mercato che l’ha caricato in macchina e ha inseguito la persona segnalata. Via Ala Ponzone, corso Vittorio Emanuele, via Bernardino Ricca, fino a piazza Santa Lucia dove il ciclista è stato fermato. E’ un cittadino di nazionalità egiziana irregolare e con precedenti. Queste le iniziali: E.S.M. E’ stato denunciato per ricettazione e sarà destinatario di un decreto di espulsione. La bicicletta è stata riconsegnata al legittimo proprietario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • MARCO

    a pedate e a casa ….

  • luciano

    Perchè abbiamo fatto arrivare questa gente?

    • MARCO

      perchè siamo dei pirla…dovevamo imparare dagli indiani d’america

  • nbc

    Sarà “invitato” a lasciare l’Italia, cosa che si guarderà bene dal fare senza alcuna conseguenza tangibile.

  • Sguizzo

    Che strano…. extracee e irregolare…. chi l’avrebbe mai detto?

  • Sergio Martoni

    Al suo paese gli avrebbero gia’ amputato una mano. Ma arrivera’ anche qui la legge “coranica” che tutto sommato qualche aspetto positivo ce l’ha.