13 Commenti

Confermato Montini, al Capo di Gabinetto 55mila euro nel 2013

perri-montini

Abbiamo scritto quanto costeranno nel 2013 i consiglieri comunali: 100mila euro per gettoni di presenza e permessi di lavoro. 452mila euro, invece, secondo determina, la spesa prevista per la Giunta con sindaco a 4.734 euro lordi al mese, vicesindaco Malvezzi a 3.550 euro e assessori a 2.840. Ora è stato pubblicato il contratto di collaborazione coordinata e continuativa per il periodo 1 gennaio-31 dicembre 2013 al dottor Walter Montini, capo dell’Ufficio di Gabinetto del sindaco (in passato funzione ricoperta da una figura reperita all’interno dell’Ente). Il compenso lordo previsto è di 55.815,48 euro, 4651,29 al mese (oltre a contributo INPS pari ad euro 7.440,20 euro per un totale di 63.255,68 e alla spesa di 4.744.32 per Irap dovuta). Per il 2013, a carico di Montini, “sono previste progettualità specifiche e strategiche per il Comune – si legge nella determina del direttore generale Massimo Placchi – progettualità specifiche e strategiche per il Comune, a supporto della figura istituzionale del sindaco”. Ossia, attività indirizzata alla realizzazione di progettualità specifiche legate all’avvio del Museo del Violino, al riconoscimento di Cremona ‘Città Europea dello Sport 2013’ e a quello della liuteria da parte dell’Unesco. “Si sottolinea – scrive Placchi – la contrazione delle risorse impegnate sulla remunerazione dell’incaricato, nell’ottica della complessiva revisione delle spese operata dall’ente. E’ da precisarsi che il compenso stabilito per l’incarico è allineato alle retribuzioni tabellari stabilite dai vigenti Contratti Collettivi Nazionali di Lavoro del comparto Regioni e Autonomie Locali (Dirigenti – Incaricati posizioni organizzative)”.

Scarica la determina

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Giuseppe Fiori

    ma robe da matti, nell’anno più importante della crisi si devono sentire questi spipendi per il segretarietto del Sindaco….
    Ma la gente è veramente stanca, si diminuisca lo stipendio….
    Poi non riescono a finanziare mostre o altri eventi… ma robe da matti

    Giuseppe Fiori

    • giorgio gerini

      Ma è così bravo che per la gestione del violino hanno preso un’agenzia di Milano, la AD Mirabilia di Filippo Genzini, che costerà un sacco di soldi per organizzare eventi, mostre, fare promozione turistica della città…………tanti zeri per nulla. Ma le agenzie di Cremona non potevano fare un progetto? Ci sono ragazzi bravi e competenti e poi avrebbero fatto lavorare i cremonesi!!
      Montini ci costerà molto di più di uno stipendio che non serve se dobbiamo pagare altri che facciano il suo lavoro.
      Chi lo ha nominato? Non certo i cittadini e prima di rinnovare il contratto si dovrebbe almeno chiedere se siamo d’accordo.
      Davvero robe da matti ma i matti siamo noi che stiamo zitti

  • Ettore CL

    Ma il senatore non percepisce gia il suo vitalizio…
    C’era proprio bisogno di prendere un ulteriore stipendio….
    Se lo fa per spirito di aiuto politico, oltretutto al centro-destra, e se ne ricordi bene la sinistra di Cremona, non bastavo un piccolo rimborso spese.
    Ma quanto guadagna realmente in un mese un personaggio del genere..
    Cari cittadini Cremonesi… aumentano le tasse, ma questi stipendi non diminuiscono ….mai!!!

    • Osvaldo B.

      se dovesse esistere il servizio di VOLONTARIATO Politico NON ci parteciperebbe nessuno ma siccome vengono pagati e non poco ……fan di tutto per continuare la “collaborazione” !

      VERGONA !!!

  • roby27

    una sola parola”VERGOGNATEVI!!!!!!!!!!”

    • Ale89

      E’proprio vero c’è da vergognarsi, ma si sa che l’italia va proprio cosi….
      Si sperava che almeno con il Sindaco Canoista si potessero iniziare a cambiare un po’ le cose, ma evidentemente questi sono i risultati.
      Mi risulta che un Consilgiere Comunale, non Capogruppo guadagni dai 70 ai 100 euro al mese, dopo sedute e commissioni, fatto il confronto con questi stipendi è una cosa aberrante.
      Ma è questa la morale del cambiamento?
      Iniziamo a cambiare gli uomini politici e i loro onerosi collaboratori, sicuramente ne guadagnerebbe più tutta la città.
      Ale89

      • Giulia Reali

        Sicuramente in questi quattro anni un cambiamento non c’è stato.
        Questo ne è un esempio lampante.
        Sono anche molto dispiaciuta che il Sindaco, persono che avevo votato, vada avanti a tenere in piedi queste onerose situazioni, a fronte di gravi problemi nel campo della solidaietà, vedi i distacchi delle utenze portati avanti dall’Azienda controllata dal comune.
        Sinceramente, Perri mi aveva già deluso con il caso estivo delle multe, ora con questo ha passato proprio il limite.
        Caro Sindaco, ha perso un voto in più, il mio.
        Giulia Reali

  • Agostino Fappani

    E’ lo stipendio che percepivo quasi in due anni di duro lavoro, a fare il muratore nei cantieri di Genova.
    Da pensionato credo che sia ora di cambiare pagina e lasciare spazio a persone più giovani.
    Questi stipendi sono troppo alti. Ce rimango male davanti a queste notizie.
    Cosi non va bene

    Agostino Fappani
    via g
    Cremona

  • Gio

    PAZZESCO: ALL’INTERNO DELLE RISORSE DEL COMUNE, NON ESISTE UNA PERSONA CAPACE DI FARE QUELLO CHE FA IL SENATORE MONTINI E CHE IL COMUNE AVREBBE GIA’ SUL SUO LIBRO PAGA? . COMPLIMENTI ANCHE AI GENI CHE PENSANO STE COSE……

    • Osvaldo B.

      ……se pensi che i “GENI” sono coloro che ci governano !!

      è tutto un magna magna !!

  • Quaqquaraqquà

    Dovete capire che è lì per controllare ed indirizzare le cose nel verso voluto dai soliti noti che qui a Corleone non si possono nemmeno menzionare…per tutto il resto c’è mastercard

  • ture

    Avanti….. e io pago
    ture

    • Serena Marelli

      L’Uomo di Arvedi fa il suo consulente pagato però con i nostri soldi. Montini è già l’uomo del MDV ed è lui che decide ormai da tempo, poi fa i compitini per il il sindaco, qualche letterina e qualche telefonatina….
      per soli 55.000,00 eur l’anno più i vitalizi e i rimborsi!!
      Alla faccia della pensione, il senatùr se la spassa e si diverte mentre gli altri anziani…stanno di merda.
      Magari fare il contratto a qualche giovane laureato meno politico ma più strategico??? Troppo per Cremona, meglio le galline vecchie