4 Commenti

Vitali passa con la Lista Perri: 'Sindaco da sostenere'

vitali-su-perri

Sopra, Vitali e Perri

“Perri va sostenuto”. Roberto Vitali, dopo l’espulsione dall’Udc aderisce alla lista civica che che dà il nome al sindaco. Nessuna nuova formazione, dunque. Il gruppo misto non si sfalda, nonostante i rumors delle ultime ore che davano per certa la creazione di un nuovo gruppo in consiglio comunale. Le cose, quindi, restano allo stato attuale con Andrea Vacchelli, ex Pdl, Giacomo Zaffanella, Michele Giuseppe Ceresa, Ferrari Emiliano, Roberto Gandolfi, ex Lega. E la Lista Perri ha un nuovo consigliere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Giovanati

    Ottima acquisizione per la lista Perri…
    Vitali…, quello che quando si insediò in consiglio comunale definì Perri un uomo dei poteri forti… e che non ha votato il documento della maggioranza Perri sul bilancio…
    Complimenti a tutti:
    ma il Vitali (dalla sua foto, il LOMBROSO avrebbe ricavato un trattato…) dopo aver perso i soldini derivanti dall’essere capogruppo dell’UDC in Consiglio Comunale…, quale piatto di lenticchie avrà raccattato ora?

    • ANGELO1

      si sa, solo gli sciocchi non cambiano idea………….( che massima da pirla)ai posteri l’ardua sentenza….

    • Quaqquaraqquà

      Ok il resto, ma quando parli di soldi derivanti dalla carica di capogruppo si vede quanta ignoranza e pressapochismo ci siano in giro. Per tutti quelli che ancora non lo sanno: il capogruppo ed il presidente di commissione sono cariche assolutamente identiche a quella del consigliere semplice,ovvero nessuno spread di compenso. Assessore e consigliere sono due cose diverse,uno prende 2500 euro e l’altro 40 netti a gettone, ovvero quando va bene 3 gettoni al mese. Se lavori in proprio incameri 120 euro ma ne perdi molti di più con il mancato guadagno, se sei lavoratore dipendente hai diritto alla mezza giornata. Basta per favore mettere i consiglieri comunali sullo stesso piano dei parassiti della politica

  • sandra

    E’ una buona notizia. Roberto portera’ sicuramente una ventata d’allegria anche lì, come solo lui sa fare.