Commenta

Impianti sportivi, solo fondi per interventi di manutenzione ordinaria

palestra

Sabato sera la partita di prima divisione tra Dinamo Zaist e Bagnolo è stata spostata al Cambonino perché la palestra Cavatigozzi era inagibile a causa della pioggia. Da tempo si parla della situazione degli impianti sportivi e delle palestre comunali, soprattutto nell’anno di Cremona Città dello Sport 2013. 200mila euro lordi, circa 100mila netti sono stati stanziati dal Comune di Cremona per gli interventi di manutenzione ordinaria. Sul sito del Comune è stata pubblicata la determina. Interessate dalla manutenzione per ora le palestre di Cavatigozzi e le piscine comunali. “Altri interventi sono in fase di definizione”, ha detto il dirigente del settore Lavori Pubblici del Comune di Cremona. Per esempio, nella spesa è finito anche un guasto (poi risolto) al sistema antincendio del Palazzetto che sabato ha dato problemi. Previsti lavori sulle coperture delle palestre. “Per ora non abbiamo i fondi per rifarle completamente – ha detto Pagliarini – ma faremo degli interventi mirati specifici in diverse palestre, a partire da quella di Cavatigozzi dove abbiamo già provveduto a riparare la pavimentazione che si era sollevata in alcuni punti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti