Commenta

Calcioscommesse, ex Lecce Ferrario convocato dal pm

ferrario

E’ stato convocato per la settimana prossima in procura a Cremona l’ex giocatore del Lecce Stefano Ferrario, coinvolto nell’inchiesta sul calciosommesse per la presunta combine di Lecce-Lazio, conclusasi 2-4 nell’ultima giornata del campionato 2010-11 di Serie A. Al calciatore il procuratore Roberto di Martino porrà domande sul match dopo che Ferrario, davanti alla Procura federale aveva raccontato di aver saputo della combine ma di aver rifiutato. Il calciatore era stato coinvolto dall’amico Alessandro Zamperini, legato allo ‘zingaro’ Hristyan Ilievsky, latitante ormai dal giugno del 2011.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti