Commenta

Quasi due ore per andare a Brescia Altra mattinata di disagi sui treni

brescia-cremona

Un guasto ad un passaggio a livello nella stazione di S.Zeno Folzano ha rallentato la linea Cremona-Brescia, procurando ai pendolari (soprattutto agli universitari cremonesi) l’ennesima mattinata di disagi. Il treno 5222 è arrivato a Brescia con 53 minuti di ritardo, alle 8.14 anziché alle 7.21. Disagio minore per il 5223 da Brescia a Cremona: 17 minuti. Disastro sul 5224: quasi due ore per fare la tratta Cremona Brescia, 70 minuti di ritardo per il treno programmato in partenza alle 7.23 ed effettuata invece alle 7.56. Al termine del viaggio il convoglio è giunto a Brescia alle 9.31, doveva arrivare alle 8.21. Questa volta Trenord su Twitter spiega: ‘Guasto ad uno scambio’ e poi ‘Guasto all’impianto di circolazione’. Ritardi anche per il treno 5225 (Brescia 08.39-Cremona 09.29)  con 45 minuti in più sulla tabella di marcia e per il 5226 (Cremona 08.23-Brescia 09.21) con 35 minuti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti