Commenta

Cremo, nuova sfida: allo Zini si fronteggia la Virtus Entella

cremo

La Cremonese si aggrappa al fortino dello Zini per ritrovare la bussola dopo il deludente pareggio di Treviso. Tra le mura amiche i grigiorossi ospitano la Virtus Entella (diretta twitter domenica dalle 14.30), attuale quinta forza del torneo, con l’obiettivo di ridurre ulteriormente il gap che li separa dalla zona playoff. E dunque quale occasione migliore per farlo se non contro i liguri, che occupano ora l’ultima posizione valida per accedere agli spareggi promozione?

In casa gli uomini di Scienza sono reduci da due vittorie convincenti e rispetto al match di domenica scorsa il tecnico può contare anche sul recupero di Pinardi, elemento arrivato da poco, ma subito decisivo e difficilmente sostituibile. Con lui a centrocampo ci saranno Baiocco e Buchel, mentre il mago Caridi agirà da rifinitore alle spalle delle due punte, che dovrebbero essere Carlini e Le Noci. In difesa è pronto all’esordio in maglia grigiorossa l’ex Piacenza Avogadri, acquistato nel mercato di riparazione, che prenderà il posto dello squalificato Sales. Confermata la coppia centrale formata da Moi e Tedeschi.

Nell’Entella da segnalare la presenza dei due ex Cesar e Alberto Bianchi, entrambi prelevati in estate dalla neopromossa formazione ligure e protagonisti di un campionato molto positivo. In attacco attenzione invece a bomber Rosso, già autore di 10 centri e attuale leader della classifica marcatori.

Probabile formazione (4-3-1-2): Viotti; Avogadri, Moi, Tedeschi, Visconti; Buchel, Pinardi, Baiocco; Caridi; Carlini, Le Noci. All.: Scienza.

Matteo Zanibelli

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti