Commenta

'Chiuso per guasto tecnico' Ma in banca c'erano i ladri Rapina alla Cariparma di Castelvetro

RAPINA-CASTELVETRO

Con il taglierino in mano hanno svaligiato la filiale della Cariparma di Castelvetro Piacentino. Il colpo è stato messo a segno intorno alle 8.30, al momento dell’apertura della filiale. Due uomini coperti dal cappuccio e armati di cutter hanno fatto irruzione nella banca e hanno chiuso tre impiegati nei bagni, privandoli dei telefoni cellulari. Poi, minacciando una quarta dipendente, hanno aspettato 40minuti l’apertura automatica temporizzata delle casse, appendendo nel frattempo un cartello fuori dalla banca con la scritta “Chiuso per problemi tecnici”. Una volta arraffato il bottino, circa 50mila euro, si sono allontanati a piedi. Sul posto per le indagini i carabinieri di Monticelli insieme ai colleghi del nucleo investigativo di Fiorenzuola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti