2 Commenti

Dieci violini donati a Fukushima: solidarietà dalla Scuola Liuteria

violini

foto Sessa

La Scuola di Liuteria di Cremona ha donato dieci violini alla città giapponese di Fukushima come segno tangibile di solidarietà e auspicio per la ricostruzione dopo la tragedia dello tsunami. Della donazione parleranno martedì 11 marzo 2013, alle ore 11, nella Sala Giunta di Palazzo Comunale, il sindaco Oreste Perri, il maestro Giorgio Scolari, affiancato da Akiko Yatani e Paolo Bandini. Gli strumenti sono stati realizzati dagli allievi della Scuola Internazionale di Liuteria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Dugo Salvatore

    queste sono notizie che fanno grande Cremona. Nella liuteria e nella musica si vivano note di solidarietà.

  • Sandro

    Brava Akiko.