2 Commenti

Prostituta a 16 anni, coppia di sfruttatori romeni a processo

prostituta

Devono rispondere del reato di sfruttamento della prostituzione minorile, due romeni residenti a Cremona accusati di aver fatto prostituire sulle strade piacentine una ragazza di 16 anni. Un business che aveva fruttato ottimi guadagni ai cognati Marin Dumitru, 31 anni, e Isaura Draghici, 21 anni, visto che i clienti erano disposti a pagare ben oltre il prezzo di una normale prestazione per poter avere la minorenne. Nell’autunno del 2011 a Cremona i due erano finiti in manette per sfruttamento della prostituzione di altre due ragazze maggiorenni, e a giugno avevano patteggiato lui 3 anni e 4 mesi, lei un anno e dieci mesi. Ora invece si è aperto a Piacenza il processo per lo sfruttamento della minorenne. Il presidente del collegio, però, ha dovuto rinviare l’udienza a maggio perché la nuova imputazione deve essere notificata alla ragazza vittima dei due sfruttatori. Entrambi gli imputati sono difesi dall’avvocato di Cremona Ugo Carminati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • elia sciacca

    strano che i sfruttatori fossero romeni, ma siamo sicuri?

  • politici al rogo

    cari romeni con carminati siete a posto …….è un ottimo avvocato, del centro destra che vi farà assolvere………..ohhhhh……siete in una botte di ferro [vedi attiglio regolo ].