Commenta

Centrale Bordolano, Torchio: 'Ditta vincitrice in concordato fallimentare'

a-bordolano-si-toccava-gas

Nuova centrale di stoccaggio del gas a Bordolano. Il consigliere Giuseppe Torchio interroga di nuovo la Giunta provinciale. Questa volta sull’appalto dei lavori e sul futuro del cantiere. “Ho avuto notizia – dice il consigliere della Lista Torchio – che la ditta Ghizzoni di Busseto, vincitrice con un ribasso d’asta di circa il 30% (tale da alimentare dubbi sulla reale capacità di realizzare l’opera a regola d’arte) si trova in concordato fallimentare e che i lavori non sono, pertanto, ancora iniziati. Interrogo presidente e assessore competente per sapere se, quando, quali ditte locali siano state interpellate per lo svolgimento dei predetti lavori, anche a livello di subappalto e quali contenuti a salvaguardia delle imprese locali e di giovani diplomati e lavoratori in mobilità del territorio, al pari di quanto avvenuto in Basilicata, Abruzzo, Emilia ed in altre Regioni, siano state pattuite e sottoscritte con il gruppo Stogit-Snam”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti