Commenta

Neocatecumeni in piazza Pace e Largo Moreni E' "missione popolare"

MISSIONE EVID

Anche i Neocatecumeni cremonesi partecipano alla grande manifestazione nazionale promossa dal movimento ecclesiastico in tutta Italia dal 7 aprile al 5 maggio, portando nelle piazze  testimonianze, catechesi, canti e balli. In città l’iniziativa avrà luogo oggi – domenica 7  aprile – a partire dalle 16.30  in due punti: piazza della Pace e largo Marinai d’Italia, in zona Po. In caso di maltempo la missione popolare si sposterà in piazza del Comune sotto la loggia dei Militi.

L’iniziativa del Cammino Neocatecumenale di Cremona è stata condivisa con il vescovo di Cremona, mons. Dante Lafranconi, che, apprezzandola, ha auspicato possa diventare, in questo tempo di Nuova Evangelizzazione, un’occasione importante per l’intera città.  Manifestazioni analoghe si svolgeranno in contemporanea in 10mila piazze del mondo: nella sola città di Roma, che conta 500 comunità in 100 parrocchie, la missione si svolgerà in un centinaio di luoghi. Il programma di oggi prevede una riflessione sull’identità di Dio e sulla sua presenza paterna nella vita di ogni uomo. Si proseguirà domenica 14 aprile con un incontro sul senso della vita e sul significato della felicità; il 21 aprile centrale sarà l’annuncio del Kerigma, ovvero la bella notizia che Cristo ha salvato il mondo con la sua morte e risurrezione. Il 28 aprile, quindi, si rifletterà sulla necessità della conversione. L’incontro conclusivo (domenica 5 maggio) ruoterà attorno al ruolo della Chiesa e alla necessità di una comunità cristiana nella quale condividere, fortificare e testimoniare la propria adesione a Cristo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti