4 Commenti

Lega Nord, richiesta l'espulsione del cremasco Alberto Torazzi

torazzi

Chiesta l’espulsione dell’ex parlamentare Alberto Torazzi dalla Lega. L’esponente cremasco del Carroccio è al centro dei primi provvedimenti disciplinari emessi nei confronti dei ‘bossiani’ (leggi l’articolo). Nelle scorse ore la proposta di espulsione è uscita dal Consiglio nazionale leghista riunito in via Bellerio e riguarda fra gli altri anche l’ex capogruppo alla Camera Marco Reguzzoni, l’ex assessore lombardo allo Sport Monica Rizzi e l’ex parlamentare Marco Desiderati. Una decisione presa dopo le accese polemiche delle ultime settimane, passata con 25 voti contro uno. L’ultima parola spetta però al Consiglio federale e chi ha oltre dieci anni di militanza può inoltre fare appello al comitato di disciplina guidato dal presidente federale Umberto Bossi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • giovanati

    Onestamente non ho nessuna simpatia per Torrazzi… politico che, quando le cose gli andavano bene, si è sempre distinto per essere tronfio e sprezzante, ma la Lega si è ormai ridotta ad un partito dedito solo a faide interne: i fedeli del vecchio capo, fatti fuori dai fedeli del nuovo…
    Non si capisce quali siano le colpe di chi è prossimo ad essere epurato?E’ politica questa?

    • bysan

      quella delle poltrone!….

  • politici al rogo

    io espellerei Maroni che ha creato questo clima balordo, e che nel suo consiglio di presidenza ha 3 indagati su 5, e poi parla di ramazze povera lega scese al 4% e destinata a sparire per le lotte interne e per aver preso per il culo un mare di gente rubando, ai vertici come gli altri o forse anche peggio

  • Quaqquaraqquà

    La Lega in origine ce l’aveva coi terroni, poi coi negri, poi coi musulmani e i cinesi, ed ora avendo esaurito le razze se la prende coi Bossiani….ma la Lega non era Bossi e Bossi non era la Lega?