Commenta

La Cremo torna al successo contro il SudTirol: 2-1

cremo

Foto Sessa

La Cremonese torna al successo contro il SudTirol grazie ad un primo tempo molto brillante e ad una ripresa di comodo controllo. Decidono il match la splendida punizione di Le Noci e il diagonale chirurgico di Djuric che portano i grigiorossi a quota 39 in classifica, ancora troppo distante (7 punti) dalla zona playoff. Inutile il gol ospite al 5’ di recupero firmato da Pasi. Da segnalare il ritorno in campo di Minelli dopo una lunga assenza durata quasi dodici mesi.

Pomeriggio di sole allo stadio Zini, con mister Scienza che rispetto a Pavia inserisce Nizzetto e Djuric al posto di Filippini e Caridi. In difesa Sales viene spostato a sinistra per tamponare l’assenza di Visconti, mentre sulla corsia destra torna Avogadri. Grigiorossi subito arrembanti con Fietta che ci prova con una girata dai 25 metri dopo una corta respinta della difesa tirolese senza però centrare la porta. Al 13’ Avogadri mette al centro dalla destra dove Djuric è bravissimo ad arpionare la sfera cercando il gol sul secondo palo: pallone che esce di un soffio. Dopo un miracolo di Grandi su un colpo di testa di Le Noci, lo stesso attaccante porta meritatamente avanti la Cremo con una perfetta punizione dal vertice sinistro dell’area. Nel festeggiare il gol Sales zittisce (non sappiamo il perché) la Curva Favalli ricevendo una dura contestazione, durata parecchi minuti, da tutto lo Zini.

Al 30’ Cappelletti trova il pareggio con un colpo di testa, ma l’arbitro annulla per un fallo commesso dallo stesso giocatore del SudTirol. La Cremonese riprende a correre e al 42’ raddoppia con Djuric: lancio con il contagiri di Nizzetto per il bosniaco che col mancino trafigge Grandi.

Nella ripresa Le Noci spreca il tris in avvio colpendo troppo debole su servizio di Carlini. Tra gli ospiti ci prova Fink, dapprima chiuso dalla diagonale di Sales, quindi bravo nel saltare Viotti defilandosi però troppo senza trovare la scoccata vincente. La Cremonese controlla il risultato senza patemi sino al 95’ quando il destro dalla distanza di Pasi batte Viotti. Un gol utile solo ad aggiornare il tabellino perché il direttore di gara fischia la fine del match. E i rimpianti per Pavia aumentano.

Matteo Zanibelli

IL TABELLINO

CREMONESE: Viotti, Avogadri, Sales, Fietta, Tedeschi, Cremonesi, Carlini, Baiocco, Djuric (78’ Momentè), Nizzetto (72’ Pinardi), Le Noci (85’ Minelli). All.: Scienza.
SUDTIROL: Grandi, Iacoponi, Martin, Bertoni (46’ Candido), Cappelletti, Bassoli, Fink (78’ Turchetta), Furlan, Testardi (46’ Pasi), Uliano, Maritato. All.: Vecchi.
ARBITRO: Ripa di Nocera Inferiore (Assistenti: Gori e Malacchi).
RETI: 26’ Le Noci, 42’ Djuric, 95’ Pasi.
NOTE – Angoli : 6-1. Ammoniti: Djuric, Testardi, Nizzetto, Carlini, Viotti. Recupero: 0’ pt – 5’ st. Spettatori 2.665 (abbonati 1.915), incasso pari a 11.280 €.

LE IMMAGINI DELLA GARA (FOTO FRANCESCO SESSA)


© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti