Commenta

Cimitero ai privati? La questione arriva sul tavolo del sindaco Pd e Idv: 'Si faccia chiarezza'

cimitero

foto Sessa

L’ipotesi privatizzazione del Cimitero arriva sul tavolo del primo cittadino. Firmano l’interrogazione scritta indirizzata a sindaco e presidente del Consiglio Caterina Ruggeri e Roberto Poli del Pd e Giancarlo Schifano dell’Idv. Nei giorni scorsi aveva fatto parecchi scalpore l’affidamento a una sola cooperativa di alcuni servizi cimiteriali. Cooperativa trovata non in regola rispetto ai contributi previdenziali di un lavoratore. Ora il sindaco è chiamato a rispondere. “Evidenziato quanto il Civico Cimitero sia nel cuore dei cittadini cremonesi, per quello che rappresenta in termini di vincoli artistici e storici, sia perché in quel luogo riposano i propri cari – scrivono i consiglieri – Sottolineato come il civico cimitero non sia certo un peso per le casse comunali, essendo fonte di entrate in grado di rispondere alle esigenze di ampliamento, manutenzione e riqualificazione delle strutture e di gestione del servizi, che in Comune sono presenti le risorse umane in grado di svolgere le funzioni di programmazione e di controllo sia dal punto di vista della progettazione che della gestione tecnica e amministrativa, interrogano il Sindaco e la Giunta per conoscere se non intendano: esplicitare il progetto sulla possibile privatizzazione del Civico Cimitero, la cui governance dovrà essere mantenuta in capo al Comune, salvaguardandone il carattere pubblico; reperire ogni risorsa per rafforzare l’organico dedicato al corretto funzionamento del servizio cimiteriale; fare chiarezza circa l’affidamento di una serie di servizi cimiteriali ad un unica cooperativa sociale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti