Commenta

Anziani nel mirino: ancora truffe, due malviventi in azione

truffe

Tornano le truffe ai danni di anziani a Cremona. In azione sono entrati in tempi diversi un falso addetto del gas e un finto agente. Il primo, una volta individuata la vittima, una coppia di anziani residenti nel quartiere Castello, è riuscito a farsi aprire la porta di casa, mentre il complice si è presentato poco dopo. Con una scusa di dover controllare alcuni oggetti a causa di recenti furti ha distratto le vittime, dando il via libera al compare che ha girato per casa alla ricerca di denaro e preziosi. Solo più tardi, quando i due si erano già allontanati, gli anziani hanno capito di essere stati derubati. Le indagini sono nelle mani della polizia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti