Commenta

Droga nascosta nei capelli Carabinieri arrestano coppia di spacciatori

droga

foto Sessa

Arrestati dai carabineri, nella notte tra il 18 e il 19 aprile, due coniugi residenti a Soresina, lui italiano, M.C. 33 anni, lei di nazionalità romena, I.A.M., 27enne. I due erano controllati da tempo dagli agenti della stazione di Soresina guidata dal maresciallo capo Luigi Illustre. Nella notte tra giovedi e venerdi i due stavano facendo ritorno a casa quando due agenti in borghese, un uomo e una donna, hanno fermato la Citroen C2 su cui viaggiavano. Dopo un’accurata perquisizione i carabinieri hanno trovato, nascosti nella fascia elastica che tratteneva i capelli della rumena, due involucri contenenti 2 grammi di coca e 16 di eroina. La successiva perquisizione del domicilio dei due mostrava che erano veri e propri professionisti dello spaccio, rifornitori abituali della zona: sono stati ritrovati infatti tutti gli attrezzi del mestiere, bilancino di precisione, coltelli, sostanze per tagliare la droga. Dai quantitativi sequestrati si sarebbero potute ricavare 10 dosi di cocaina e 84 dosi e mezzo  di eroina, per un valore di 5000 euro. I due facevano la spola dal milanese per procurarsi la sostanza stupefacente. L’uomo è ora in carcere a Cà del Ferro, la donna in quello femminile di Brescia.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti