Commenta

Ladri in provincia, a Pizzighettone colpo da 50 mila euro

furti

Festa del lavoro connotata da furti e razzie in provincia di Cremona. Il colpo più consistente è stato messo a segno in un’abitazione di via Leonardo Da Vinci a Pizzighettone, dove sabato i ladri si sono portati via un bottino di 50 mila euro. I residenti erano alle nozze del figlio e i malviventi ne hanno approfittato. Una volta entrati in casa hanno asportato la cassaforte contenente gioielli e oggetti antichi in argento del valore di decine di migliaia di euro.

A Isola Dovarese, invece, i ladri, sempre approfittando dell’assenza dei proprietari, si sono intrufolati  in un’abitazione in via Pistoia. Stanze a soqquadro, ma niente bottino. Solo una divisa della protezione civile di uno dei componenti della famiglia.

Infine tentato colpo a Genivolta. E’ successo questa mattina in una delle villette dietro il cimitero. Grazie ai vicini di casa, che hanno notato movimenti sospetti intorno alla casa, i malviventi sono stati costretti a fuggire. Sono riusciti a portar via solo un televisore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti