4 Commenti

Museo Violino, Perri presidente e nuovo Cda

museo-del-violino

Il Consiglio Generale ha deliberato oggi, con voto unanime, il nuovo assetto societario della Fondazione Museo del Violino Antonio Stradivari.

La presidenza, come disposto dallo Statuto, è stata assunta dal Sindaco di Cremona, Oreste Perri. I rappresentanti dei Soci Fondatori hanno inoltre nominato i membri del Consiglio di Amministrazione, composto dal Presidente, da Giovanni Arvedi e Walter Montini, Paolo Salvelli e Roberto Zanchi.

L’incarico di Direttore Generale è stato affidato a Virginia Villa, già direttore della Fondazione Stradivari.

Il Consiglio di Amministrazione ha subito espresso la volontà di rafforzare la sinergia operativa con il Teatro Ponchielli ed il Sistema Museale del Comune di Cremona.

“Oggi – ha dichiarato il Sindaco – è un giorno importante perché segna un punto di arrivo. Il Palazzo dell’Arte e piazza Marconi, magnificamente recuperati grazie all’intervento di Giovanni Arvedi e Luciana Buschini ed alla loro generosa sensibilità di mecenati, sono restituiti alla città. Il Museo del Violino,  che ora ha un CdA pienamente operativo, deve diventare un asse strategico per il rilancio di Cremona come polo turistico e culturale.

Oggi è dunque anche un punto di partenza, ma abbiamo gli strumenti perché questo progetto di sviluppo possa realizzarsi con il concorso di tutti i soggetti attivi sul Territorio”.

Infine il Sindaco ha voluto ringraziare Paolo Bodini, perché “ha garantito, con il suo lavoro di presidente della Fondazione Stradivari, un contributo significativo per Cremona e la liuteria”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Quaqquaraqquà

    E con un CDA così si dovrebbe guardare al mondo intero? Ci va bene se viene un visitatore da Malagnino! Dov’è il Direttore di caratura internazionale di cui tutti si sono riempiti la bocca nelle commissioni e in Consiglio Comunale?

  • Luca

    Perri Presidente? Dopo non aver combinato nulla da Sindaco, andrà a distruggere anche il Museo del Violino di Arvedi?

    • Quaqquaraqquà

      Vedi come si fa presto a dire baggianate? Il Presidente per statuto è il Sindaco in carica, al fine di garantire la presenza dell’Amministrazione. Devi guardare il Direttore Generale, che è la carica operativa e che decide molto più del Presidente, il quale ha il solo compito di presiedere il Consiglio d’Amministrazione…Devi muovere la critica verso la scelta del Direttore, ceh doveva essere figura di spessore mondiale (si parlava di Daverio e di altri “nomi grossi”) ed invece….

  • PiovonoPietre

    Era ora. Finalmente un vento nuovo sferza la sonnolente Cremona dal suo atavico torpore: nomi nuovi, giovani al vertice del Museo del Violino, con forte radicamento popolare, autentica espressione della società civile.
    Ben fatto.
    Cremona, maggio 2026.