Commenta

"Diversamente uguali": giornata tra golf, nuoto e canottaggio

olf

In mattinata, grazie all’ospitalità del Golf Club “Il Torrazzo” si sono svolti momenti di confronto teorico-pratici nell’ottica della manifestazione “Diversamente uguali 2013” di Agropolis. Istruttori qualificati hanno seguito individualmente i numerosi partecipanti. Sono stati effettuati tiri di prova ed illustrati i fondamentali di questa disciplina sportiva, alla quale si stanno avvicinando sempre di più persone con disabilità.
La bella giornata di sole, la squisita accoglienza del direttore, Andrea Bottini, e l’incanto del posto hanno reso molto piacevole le ore trascorse nel verde del Golf Club. A tutti è stato rivolto l’invito di tornare per sedute di approfondimento.
Causa le previsioni incerte e la possibilità di esondazione del fiume Po, il nuoto si è svolto, anziché presso la Canottieri Flora, presso la piscina della Palestra Wonder Gym, di Cremona. Sabrina Bonvini ha intrattenuto i nuotatori con esercizi di ginnastica, giochi in acqua, prove di acquaticità. La disponibilità e la simpatia dell’istruttrice hanno consentito ai partecipanti di trascorrere momenti di svago e di divertimento, sempre però attraverso la pratica sportiva.
Il pomeriggio è proseguito con il canottaggio, disputatosi presso la sala di voga della Canottieri Baldesio. I consiglieri Vanna Cesura e Fabio Mirri hanno fatto gli onori di casa; sono seguite spiegazioni teoriche e pratiche sulla disciplina sportiva e sulle differenze tra le varie specialità. Con il supporto tecnico di Felice Ortelli le persone intervenute hanno potuto provare l’arte del remo, al chiuso ed in massima sicurezza. Il Consigliere Lae, Achille Gerevini, che ha accompagnato con altri volontari i ragazzi della cooperativa cremonese, ha espresso il plauso per l’iniziativa, nella speranza che possa crescere ulteriormente una fascia sempre più ampia di persone con disabilità.

PROGRAMMA ATTIVITA’ SPORTIVE DI MERCOLEDI’ 22 MAGGIO

BOCCE
Dalle ore 9,00-12,00 presso la SOCIETA’ CANOTTIERI BISSOLATI si svolgeranno incontri di varie formazioni composte da giocatori disabili della Fondazione Sospiro, dell’Anffas e di Agropolis, sono previsti oltre cinquanta partecipanti a testimonianza dell’interesse di questa disciplina sportiva.
In caso di maltempo: Bocciodromo Comunale-Cremona
Referente: Giovanni Piccioni 338-7218907

ATLETICA
Dale ore 14,30 alle 17,00, presso il CAMPO SCUOLA DI ATLETICA a Cremona in
Via Corte, 3, si effettueranno prove pratiche e dimostrazioni guidate da istruttori di Cremona Sportiva Atletica Arvedi.
In caso di maltempo la prova non si effettuerà.
Referente: Ivana Filippi 0372-453362

PROGRAMMA ATTIVITA’ CULTURALI DI MERCOLEDI’ 22 MAGGIO

PROIEZIONE DEL FILM “PULCE NON C’E'”

Alle ore 20,30 proiezione del film in prima nazionale a Cremona, con la presenza del regista Giuseppe Bonito.
Cinema Teatro Filo – Piazza Filodrammatici, 4 – Cremona
In collaborazione con NUOVA CINEFILO (www.cinemafilo.com)
Gli attori del film sono: Pippo del Bono, Marina Massironi, Piera Degli Esposti, Francersca Di Benedetto, Ludovica Falda.
La distribuzione nelle sale cinematografiche italiane inizierà nel mese di settembre 2013.
Presentazione di Luca Beltrami. Ingresso libero per tutti.

CONVEGNO SULL’AUTISMO

Nell’ambito di “Diversamente uguali 2013″, giunta alla quinta edizione, la Cooperativa Sociale Agropolis, grazie all’impegno di Mariarosa Romanini, responsabile delle attività culturali della manifestazione, e l’ufficio Scolastico Territoriale di Cremona hanno organizzato per mercoledì, 22 maggio 2013, alle ore 9,30 a Palazzo Cittanova, il convegno: COMUNICAZIONE È CONDIVISIONE; CONDIVISIONE È AMICIZIA.
Moderatore sarà Vittorio Cigoli, Professore emerito di Psicologia Clinica . Direttore della Postgraduate School of Psychology A; Gemelli / ASAG Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e introdurrà i lavori Franco  Verdi, Dirigente scolastico Istituto Superiore Einaudi dal 1985 al 2010.
Il tema trattato sarà l’autismo e i relatori saranno:
Marco D’Agostino, vice rettore del Seminario di Cremona che presenterà il suo libro “Cloroformio” La scrittura come mezzo per chi non ha  voce, Claudio Manfredini, Docente di informatica, che parlerà di Nuove tecnologie ed inclusione”, Paola Zavattiero, insegnante di sostegno nella scuola primaria  a Crema, che toccherà il tema dell’ Autismo applicato e Johnny Roncalli, educatore e formatore del Centro Socio Educativo per l’autismo di Bergamo, che parlerà a 360 gradi di questa patologia.
L’ingresso è libero ed il Convegno aperto a tutti; in particolare interverranno studenti del Liceo Scientifico “Aselli”, dell’I.I.S. “Einaudi”, del I.I.S. “Ghisleri” sez. “Ponzini” e del Liceo Paritario “Vida”, che hanno intrapreso un percorso di formazione e sensibilizzazione sull’argomento e potranno quindi interagire con i relatori sul problema dell’autismo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti