Commenta

Intreccio musica-letteratura in città Grandi nomi per 'Le Corde dell'Anima' Fra gli ospiti Battiati, Capossela e Clara Sanchez

animevid

Nella foto, un momento dell’edizione 2012

Fra gli ospiti, Vinicio Capossela

Ancora qualche giorno e Cremona vivrà l’importante intreccio fra musica e letteratura del Festival “Le Corde dell’Anima”. Incontri, concerti, reading, iniziative, spettacoli e laboratori. Nomi di primissimo piano nel panorama nazionale e internazionale in arrivo all’ombra del Torrazzo. Venerdì 31 maggio l’apertura ufficiale, preceduta, mercoledì e giovedì, dalla due giorni de “Le Corde di Cremona”, rassegna di scrittori e poeti locali. Tra gli ospiti attesi in città per “Le Corde dell’Anima”, Franco Battiato, Vinicio Capossela, Pupi Avati, Paolo Fresu, Daria Bignardi, Gianni Mura, Tim Parks, Clara Sanchez, Niccolò Ammaniti, solo per citarne alcuni. Quest’anno previsti 40 appuntamenti, tre anteprime mondiali, 20 presenze internazionali. Diverse le iniziative collaterali, come il bookcrossing di “Lib(e)ro scambio” in corso Campi dal 31 maggio al 2 giugno, il “Piccolo Vanitas” sabato e domenica nella Galleria del Corso, “In Seno al Festival-Musica, letteratura e informazione contro il tumore al seno” il 31 maggio, alle 18, a Palazzo Trecchi.

IL PROGRAMMA DE “LE CORDE DELL’ANIMA”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti