4 Commenti

Malvezzi, Alloni e Lena, stipendio tagliato: 7.750 euro al mese

malvezzi-alloni-lena

Sopra, Malvezzi, Lena e Alloni

Anche i consiglieri regionali cremonesi interessati dal taglio degli stipendi a Palazzo Lombardia. 1200 euro in meno sull’indennità di funzione e, al posto della vecchia diaria, una cifra forfettaria di 4.200 euro mensili esentasse che ciascun consigliere potrà spendere come vorrà, senza presentare scontrini e fatture. Un somma uguale per tutti, indipendentemente dal fatto di essere ‘fuori sede’ o abitare a Milano. Totale 7.750 euro netti al mese, 10mila 500 euro lordi.
“Un progetto di legge che chiude i conti con il passato e apre un nuovo corso”: è il commento del Presidente del Consiglio regionale della Lombardia Raffaele Cattaneo che ha presentato alla stampa gli esiti del gruppo di lavoro sui ‘costi della politica’, in attuazione del decreto nazionale 174/2012, come annunciato nel discorso d’insediamento pronunciato nel primo consiglio regionale della X Legislatura il 27 marzo scorso. Il testo del progetto di legge verrà portato in aula il 18 giugno ed è sottoscritto da tutti i capigruppo delle forze politiche presenti in Consiglio regionale, ad esclusione del Movimento 5 Stelle. “Il lavoro del gruppo  – dice Cattaneo – ha portato i suoi frutti e oggi diamo un segnale chiaro, presentando tutti insieme, Consiglio e Giunta, un provvedimento che ridurrà i costi della politica nel Consiglio regionale lombardo di oltre il 50% con un risparmio di circa 14 milioni di euro. In questo momento in cui il Paese sta attraversando una fase difficile, è giusto che anche la politica dia un segnale di sobrietà. Questo progetto di legge testimonia che, dopo gesti simbolici come il caffè a prezzo pieno alla buvette, stiamo facendo sul serio”. Il risparmio totale è del 50%, che corrisponde a 13 milioni e 900 mila euro sui circa 27 milioni di euro spesi lo scorso anno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Michele

    Complimenti:(
    Non cambia nulla, è una vegogna essere amministrati in questo modo.

  • sandra

    Controcorrente : se sono bravi a me non interessa quanto guadagnano , tanto e’ una goccia nel mare. Se penso ai 41 milioni di euro restituiti dai grillini , che ci costeranno miliardi di euro per la manifesta incapacita’ degli eletti M5S , preferisco di gran lunga pagare il giusto a un amministratore capace , che sia del Pd , dells Lega o del Pdl.

    • Quaqquaraqquà

      Sì ma qui prendono tutti la stessa cifra, non c’è una commissione che valuta le capacità! Ma che discorsi fai?? Hai bevuto il tavernello a pranzo? E poverini, che gran sacrificio, ora SOLO 7.750 euro NETTI MENSILI….far finta di tagliare per mantenere comunque livelli altissimi è una presa in giro che infastidisce tutti tranne te

  • bigio

    Malvezzi non piange di certo è 5 volte quello che percepiva a fare il geom. in Padania acque!!!!!!!