Commenta

S. Pietro, 14mila euro tra fuochi e krapfen per vivacizzare il luna park

fiera

Luna Park di San Pietro. I gestori delle attrazioni spendono 14mila euro per vivacizzare e promuovere la tradizionale fiera a Largo Marinai d’Italia. Pubblicato sull’albo pretorio l’elenco delle varie voci. Lo spettacolo pirotecnico costa 5mila 445 euro (affidato alla ditta Pyroemotion di Bellaria Igea Marina), 3mila 350 euro sono per le luminarie (realizzazione, istallazione, allaccio elettrico e consumi). Le altre spese: 1.815 euro per i bagni chimici, 310 euro per la fornitura di 300 bomboloni krapfen, 653 euro per la stampa di 100 manifesti. Infine, 700 euro vanno al complesso bandistico ‘Città di Cremona’ per il concerto di inaugurazione, 363 all’ATM per la sistemazione dell’area per lo spettacolo pirotecnico. ‘Le spese per la realizzazione delle iniziative promozionali – si legge nella determina – sono poste integralmente a carico degli operatori che, a tal fine, versano annualmente un contributo, il cui importo è ripartito fra gli stessi operatori che partecipano al Luna Park in ragione del numero delle rispettive attrazioni’.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti