Commenta

Canottieri Bissolati elegge il Consiglio e apre a nuovi soci

bissolati-evid

Il 15 maggio la Canottieri Bissolati torna a riunirsi in assemblea per eleggere il nuovo direttivo, dopo le dimissioni dei consiglieri Luciano Bolzoni (presidente), Giorgio Ferrari, Franco Regonelli, Massimo Allegri, Adriano Bernini, nella assemblea del 10 maggio scorso con la quale era stato bocciato il bilancio. Fino al 13 giugno, ore 18, è possibile per i soci presentare la propria candidatura, con la sollecitazione a presentare più di un candidato per ogni singola funzione in previsioni di ulteriori future dimissioni. Quindi sabato 15 si voterà per eleggere 4 consiglieri del settore aministrativo, 1 rispettivamente per i settori canotaggio, canoa, nuoto e pallanuoto, tennis, bocce, e due per il settore sportivo amatorale ricreativo.

L’assembla di sabato 15 si svolgerà alle 15,30 nel palazzetto della sede sociale. Novità all’ordine del giorno sarà la messa in votazione di una proposta del Direttivo uscente, quella di non porre un limite all’ingresso annuale di nuovi soci. Nel 2011 questo numero era stato fissato in 40 nuovi iscritti al massimo, tra soci e conviventi. La quota è stata raggiunta ad inizio di quest’anno, ma adesso è necessario rimuovere la barriera numerica ‘in base – si legge nel notiziario – alle note problematiche di ricostituzione della base sociale e di reperimento di nuovi soci che hanno portato alle modifiche statutarie del 2006’.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti