7 Commenti

Nuovi 5 Euro, facciamo sempre le cose all'italiana

Lettera scritta da Davò Ivan Loris

Egregio Direttore,

siamo alle solite, facciamo le cose all’italiana, tanto, chi se ne frega ci va di mezzo sempre e solo il povero cittadino! Nulla contro la emissione della nuova moneta cartacea da 5 Euro, ma sfido i cittadini a mettere questa moneta ad un casello autostradale, ai lettori dei lavaggi macchine, ai lettori di cambio moneta etc, etc. Insomma, per noi sempre e solo odissee, infatti i nostri bravi governanti, da perfetti genialoidi, incompetenti e menefreghisti delle dovute tempistiche e modalità applicative nell’emettere una nuova moneta, non hanno nemmeno pensato, prima, di rettificare qualsiasi tipo di lettore delle monete cartacee e poi, di emettere la nuova moneta da cinque euro!! L’idiozia più pura, il menefreghismo assoluto e l’incompetenza dei nostri Enti è drammaticamente pesante e sconvolgente e, come al solito, tanto per non cambiare, va a mettere in difficoltà il cittadino.

Poche righe come vede ma penso, bastino ad evidenziare la dabbenaggine regnante !!

Davò Ivan Loris

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Enrico

    Poco male tanto tra un po’ usciamo dall’euro e questi pezzi di carta stranieri torneranno a essere pura carta o banconote per collezionisti,

    • asssas

      Hai capito proprio tutto del mondo tu… ahahahah

  • Gianni

    Scusate, non ho capito:
    – mi sembrava che le monete le emettesse la BCE o quanto meno fossero gestite a livello Europeo.
    – i “casello autostradale, ai lettori dei lavaggi macchine, ai lettori di cambio moneta” mi risultano essere privati (per fortuna) magari visto i soldi che guadagnano (sopratutto le Autostrade) potrebbero pensarci loro ?
    Ma i nostri enti italiani cosa c’entrano ?

    • Michele

      stavo per scrivere le stesse cose! 🙂

      • gianni

        mi sembra che in questo caso la dabbenaggine non regni negli enti ma in altre parti. si poteva chiudere con “piove governo ladro”

  • Alexandros

    Gli euro sono emessi dalla BCE.

  • Francesco Capelletti

    L’aspetto più interessante consiste nel fatto che hanno aggiunto la parola Euro oltre che nell’alfabeto greco anche in quello cirillico: insomma una moneta unica sempre più balcanica. Se ne avvantaggeranno gli operai delle fabbriche FIAT in Serbia…