Commenta

Scossa di terremoto avvertita alle 12.30 a Cremona e nel nord Epicentro a Massa Carrara

sismog-evid

AGGIORNAMENTO – Scossa di terremoto avvertita a Cremona poco dopo le 12.30. Il sisma è stato sentito nitidamente in tutto il nord Italia, da Bologna fino a Milano. Epicentro, secondo l’Ingv, a due chilometri da Fivizzano, in provincia di Massa Carrara. Magnitudo: 5.2 Richter e profondità di 5.1 km. Gente in strada anche a Cremona. Diversi edifici sono stati momentaneamente evacuati, fra cui uffici Inps. I vigili del Fuoco hanno ricevuto qualche telefonata di cittadini allarmati, ma non si registrano danni a cose o persone in provincia. Alcuni crolli (soprattutto parti di tetti) nell’area più vicina all’epicentro, in zona Lunigiana e Garfagnana. Non risultano, comunque, esserci vittime o non ci sono conferme circa la presenza di un ferito di cui si era inizialmente parlato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti