Commenta

I cinque giovedì d'estate: negozi aperti ed eventi "Ma dobbiamo lavorare tutto l'anno"

foto

Dal 27 giugno per cinque giovedì negozi aperti di sera in città ed eventi. Partono i tradizionali ‘Giovedì d’estate’, presentati in una conferenza stampa a palazzo Vidoni da Paolo Mantovani di Botteghe del centro, dal consigliere con delega al Commercio Domenico Maschi e dall’assessore ai Servizi Sociali Luigi Amore, da Barbara Manfredini della Strada del Gusto e un rappresentante della Banca Popolare di Cremona, sponsor principale. L’iniziativa è realizzata da Ascom, Botteghe del Centro, Comune di Cremona, Camera di Commercio e Provincia.
Una nota polemica è giunta da Mantovani al consigliere Maschi sull’operato della Giunta. “Ricordo che i negozi sono aperti anche negli altri 11 mesi dell’anno – ha detto Mantovani -. La città ha bisogno di vivere per tutto l’anno. Iniziative come queste sono fondamentali per far conoscere la città e portare visitatori dall’esterno, ma servono interventi strutturali dell’amministrazione per renderla accessibile e attraente. Per far questo occorre del tempo e invece  purtroppo in questi 4 anni se ne è perso. E anche i fatti degli ultimi giorni dimostrano che si sta andando in tutt’altra direzione”. Scontato il riferimento al rincaro delle tariffe per la sosta.

Mantovani aveva in precedenza evidenziato l’enorme successo dei Giovedì d’estate, manifestazione che si avvia verso i 20 anni di vita, dandone merito anche ai predecessori alla guida delle Botteghe del Centro che l’avevano ideata. “Iniziative come queste ormai si vendono da sole – ha aggiunto – ma lo sforzo organizzativo è comunque notevole. Siamo riusciti a garantire qualità, nel tempo, ad un evento di piazza, quindi popolare, il che non è una cosa scontata. Altrove ci si è provato ma non si è riusciti a continuare”.

103 esercizi commerciali che partecipano ai giovedì con 37 aderenti alla Caccia al Tesoro, la novità di quest’anno (al posto del concorso a premi) per incentivare gli acquisti. A chi spende almeno 20 euro, nei negozi che partecipano alla Caccia al tesoro, verrà consegnato fino ad esaurimento un ticket numerato corrispondente a una sopresa da ricercare tramite una mappa con l’indicazione di alcuni numeri.
Tanti gli eventi collaterali, sparsi in tutto il centro storico.

In piazza Roma verrà allestita l’area bimbi con gonfiabili e laboratori a tema mentre in cortile Federico II ci saranno gli spettacoli dei burattini.Le Strade del Gusto (di cui fa parte la stessa Ascom) quest’anno parteciperanno a tutte e cinque le serate, con base in largo Boccaccino, dove sarà allestito un “Giardino del Gusto” con addobbi floreali (“una piccola piazza Navona”) con aperitivo e prodotti tipici alle ore 19 e a seguire, alle 21, pane in abbinata con un prodotto sempre diverso (si inizia il 27 con il salame). In corso Garibaldi, tradizionale mercatino.

La parte musicale sarà curata dal Cremona Summer festival dall’11 luglio al 1 agosto, con le esibizioni in varie location cittadine degli studenti dei corsi musicali cremonesi provenienti da 18 Paesi del mondo, e dagli ‘Eventi a sette note’, musica nei locali cittadini. A cura del Centro per le famiglie del Comune l’iniziativa ‘A spasso con la famiglia ai giovedì d’estate’, laboratori rivolti a genitori e bambini con dimensione ludica e ricreativa per i più piccoli e approccio alla consulenza educativa pensata per mamme e papà. “I Giovedì sono anche l’occasione per le famiglie di riunirsi e di incontrarsi”, ha aggiunto l’assessore ai servizi sociali Luigi Amore.

TUTTI I GIOVEDì

Corso Garibaldi
Mercato ambulanti

Via Palestro
Esposizione hobbysti

Corso Campi
Radio Sound

Giardini di piazza Roma
Area bimbi

Largo Boccaccino
Il giardino del Gusto

Loggia dei Militi
Laboratori didattici

Via Gramsci
Croce Rossa Italiana

Scopri Cremona
Tra palazzi e cortili (visite guidate)

Corso Mazzini
Fumetti

Galleria XXV Aprile
Colori dell’arte

IL PROGRAMMA GIOVEDì PER GIOVEDì


© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti