Commenta

Expo 2015, Pd: 'Come si muove il Comune di Cremona?'

expo

“Si avvicina l’appuntamento di Expo 2015 e ancora non è chiaro con quale progetto il Comune di Cremona intenda approcciare tale opportunità fondamentale per il rilancio del nostro territorio”. E’ la dichiarazione di Maura Ruggeri, capogruppo del Pd in Consiglio, che accompagna un’interrogazione presentata sulla questione. “E’ da scongiurare – prosegue – il rischio della frammentazione di iniziative in capo ai diversi assessorati, occorre puntare a fare sistema e a valorizzare le eccellenze che distinguono la nostra realtà a partire dall’agroalimentare e dalla liuteria. Con una interrogazione Il Pd chiede di conoscere quali sono le intenzioni e gli impegni assunti dalla Giunta Perri e come il Comune di Cremona intenda concretamente attrezzarsi per non perdere un ‘occasione unica per il futuro della città”.

L’INTERROGAZIONE COMPLETA

Al Sindaco del Comune di Cremona

Interrogazione a risposta scritta sulle progettualità riguardanti EXPO 2015.

Premesso che

si avvicina l’appuntamento di EXPO 2015, evento ritenuto fondamentale per il rilancio del nostro territorio;

il  Comune di Cremona deve cogliere un’opportunità unica per valorizzare le eccellenze  che ne definiscono il profilo rispetto ad altre realtà: agroalimentare e liuteria in primo luogo;

s’interroga il Sindaco per conoscere

se la Giunta ha predisposto un piano per approcciarsi all’evento in maniera unitaria e riconoscibile senza disperdersi in una pluralità di iniziative in capo a diversi assessorati che potrebbero risultare dispersive e di scarso impatto;

se è prevista una cabina di regia interna per la gestione della progettualità riguardante l’EXPO e, in tal caso,  a quali responsabilità politiche e gestionali sarà affidata;

quali interlocuzioni interistituzionali sono state attivate e quali sono gli impegni già assunti;

quali collaborazioni sul piano tecnico operativo sono previste per fare sistema e ottimizzare risorse ed iniziative.

Maura Ruggeri
consigliere PD

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti