Un commento

Ladro di rame preso nel piacentino, è un 55enne di Grumello

Rame

Nel piacentino arrestato un ladro di rame in trasferta. In manette è finito Claudio Manzaro, 55 anni, residente a Grumello Cremonese. Si tratta di un pluripregiudicato per furti analoghi e per reati contro il patrimonio. Ha tentato di rubare rame alla filiale della ditta Rivoli a Monticelli d’Ongina. L’uomo era arrivato sul posto con un complice, poi riuscito a fuggire. Manzaro, invece, è finito nella rete dei carabinieri del radiomobile di Fiorenzuola e della municipale di Monticelli. Era già riuscito a penetrare nella ditta, probabilmente praticando un foro nella recinzione. I militari e i vigili hanno sorpreso i due uomini intenti a tranciare i cavi di rame da un quadro elettrico. Erano già stati accatastati una cinquantina di metri per un danno di circa 15mila euro. Il complice, più giovane, è riuscito a darsi alla fuga, mentre Manzaro ha tentato invano di nascondersi dietro un macchinario. Per lui l’accusa è di tentato furto aggravato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Una che legge

    a 55 anni??? questo ormai è perduto… internatelo o lobotomizzatelo prima che faccia seri danni alla scietà.