Commenta

Ladri scatenati, via i cavi di rame dalle linee telefoniche

rame

Furti di rame in netto aumento. Nelle ultime ore i ladri si sono scatenati in provincia di Cremona. Segnalate razzie a Sesto, Acquanegra e Crotta d’Adda, dove i tecnici della Telecom sono ancora al lavoro per ripristinate la linea. I ladri di rame hanno agito di notte, tranciando i cavi di un tratto di linea telefonica e portandosi via decine di metri di ‘oro rosso’. A Sesto il furto è avvenuto lungo la comunale che collega il centro abitato alla Paullese. In questo caso i malviventi hanno tagliato circa cinquecento metri di cavi. Ad Acquanegra, invece, la banda ha colpito lungo la strada che dal paese porta a Crotta d’Adda, tagliando i cavi della linea in prossimità del bivio per la cascina Roggione. Anche in questo tratto i telefoni sono andati in tilt. Nelle ultime ore un altro furto di rame è stato segnalato ai carabinieri da un responsabile della Telecom. Questa volta i ladri hanno messo a segno la razzia a Casalbuttano rubando 150 metri di cavi dalla linea telefonica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti