Commenta

Case e negozi all'Incrociatello, una osservazione

incrociatello

Case e negozi in via Milano, nell’area dell’ex Piacenza, denominata Incrociatello. Sabato 17 agosto è scaduto il termine per la presentazione delle osservazioni al piano attuativo di iniziativa privata che prevede la costruzione di palazzine fino ad un massimo di sette piani, abitazioni più contenute per una potenzialità insediativa di mille residenti e una piazza attorno alla quale si svilupperanno un centro direzionale e negozi di vicinato. Una solo osservazione – salvo ulteriori verifiche di documenti in viaggio dal protocollo all’ufficio tecnico – è arrivata in Comune. Quella della ditta Corazzi Fibre con cui il Comune aveva già avviato accordi in merito alla viabilità per l’accesso all’impresa. Ora, l’osservazione della Corazzi potrebbe aprire nuovamente una questione che, in commissione Urbanistica, a detta dell’assessore Fasani, era sembrata chiusa. Il Comune lavorerà a breve all’osservazione, valutando se accettarla o respingerla. Successivamente, l’iter per il via libera alla realizzazione del comparto Incrociatello.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti