Commenta

Il saluto del comandante Cozzolino: "Grazie ai cittadini e ai carabinieri"

cozzolino

Sopra, il tenente colonnello Cozzolino (foto Sessa)

Il comandante provinciale dell’Arma dei carabinieri saluta Cremona: “Un sentito ringraziamento a tutti coloro che mi sono stati vicini in questi anni”. Sono alcune delle parole utilizzate dal tenente colonnello Michele Arcangelo Cozzolino in un lettera diramata in queste ore. Il posto lasciato da Cozzolino (diretto a Perugia, dove sarà a capo dell’ufficio logistico della legione) verrà preso nei prossimi giorni dal tenente colonnello Cesare Mario Lenti, in arrivo dal comando del reparto operativo del gruppo Aosta.

Ecco il testo completo della lettera

Nel lasciare dopo sei intensi anni il prestigioso incarico di comandante provinciale di Cremona, desidero rivolgere un sentito ringraziamento a tutti coloro che mi sono stati vicini in questi anni e dei quali ho avvertito la considerazione e la stima; ringrazio tutto le autorità civili, militari e religiose, i rappresentanti degli organi di stampa e i cittadini della provincia di Cremona, al fianco dei quali ho vissuto con la mia famiglia questo periodo, cercando di essere parte integrante della comunità. Ringrazio infine tutti i carabinieri del comando provinciale per il lavoro svolto, per il senso del dovere e di responsabilità dimostrato sempre e in ogni circostanza. Dal 10 settembre assumerò l’incarico di capo ufficio logistico del comando legione carabinieri Umbria in Perugia con la speranza di trovare anche lì quella collaborazione e quelle soddisfazioni che hanno fino ad ora accompagnato la mia carriera di ufficiale dei carabinieri.

Tenente colonnello Michele Arcangelo Cozzolino

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti