Un commento

Slow Food Story al Chaplin: rivoluzione alimentare

slowfood

Lunedì 30 settembre 2013 alle ore 21, presso il cinema Chaplin in via Antiche Fornaci 58 a Cremona sarà proiettato in anteprima cittadina il film Slow Food Story, un documentario stimolante ed educativo, cronaca della rivoluzione alimentare più importante dell’ultimo quarto di secolo.

Nonostante la serietà dell’argomento, Slow Food Story vuole essere una piccola storia, una storia di famiglia, di amicizia e di un paese delle Langhe che, oltre a produrre buon vino e ottimo cibo, ha dato i natali a un uomo d’ingegno ribattezzato dalla rivista Time “eroe europeo”. Da amico intimo di Carlo Petrini, Stefano Sardo, autore del documentario, ne ha compreso l’anima semplice e ha accolto e trasferito nei suoi 73 minuti di film il diritto al piacere che rivendicano i fondatori del movimento nonché il loro approccio ironico, divertito e scanzonato all’esistenza.

Se la prima parte del film tradisce un po’ di nostalgia, più complessa è la seconda parte di Slow Food Story, nella quale si racconta lo sviluppo del “Carlin-pensiero” con uno stile mosso che ricorda l’irruenza di Petrini, ma si documentano anche le conquiste del movimento, che sbarca nella terra dei fast food e arriva a inaugurare, nell’Agenzia di Pollenzo, un complesso che ospita addirittura la prima Università  di Scienze Gastronomiche del mondo.

La serata è organizzata dal cinema Chaplin in collaborazione con Filiera Corta Solidale, LUCI – Laboratorio Urbano Civica Iniziativa, Salviamo il Paesaggio comitato di Cremona, Slow Food condotta di Cremona. “Questa collaborazione – dicono gli organizzatori – nasce dalla volontà di portare a Cremona film che aiutino a riflettere sui temi dell’ambiente, del rispetto del territorio e della qualità  della vita, oltre che dalla volontà di esprimere vicinanza e concreta solidarietà  a un cinema che è uno degli ultimi 2 rimasti in città e che si è sempre chiaramente e coraggiosamente schierato per la cultura e per un cinema di qualità, lontano da logiche squisitamente commerciali”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Dott Garda meglio

    Il film è veramente interessante. Da vedere. Speriamo che i nostri concittadini partecipino numerosi.

    Sempre al Cine Chaplin altro appuntamento importante lunedì 28 ottobre 2013 ore 21,00 proiezione del film Trashed verso rifiuti zero un film di Candida Brady con Jeremy Irons.
    Jeremy Irons ci conduce in questo viaggio di incredulità e speranza attraverso i cinque continenti, dal Libano all’Inghilterra, dall’Asia all’America, mostrando quanto l’inquinamento dell’aria, della terra e dell’acqua stia mettendo in pericolo la salute dell’uomo, ma anche l’intera esistenza del pianeta
    Qui il trailer:
    http://www.youtube.com/watch?v=ohPS2To2QCE