Commenta

Giornata comunicazioni a S. Pietro al Po

diocesi

«I mass-media ecclesiali svolgono principalmente tre compiti: offrono una informazione corretta e obiettiva suile attività e i fatti di Chiesa, creano comunione e promuovono la cultura cristiana incarnando nella vita di tutti i giorni il messaggio alto del Vangelo». Così don Claudio Rasoli, direttore dell’ufficio diocesano per le comunicazioni sociali, ha introdotto la giornata dei mass-media ecclesiali promossa nella parrocchia cittadina di San Pietro al Po a Cremona domenica 13 ottobre. L’équipe UCS, invitata dal parroco don Stefano Moruzzi che proprio in settembre ha ricostituito il gruppo della «buona stampa» con cinque volontari, ha animato le Eucaristie delle 10 e delle 11 e ha allestito in fondo alla chiesa un ricco stand nel quale sono stati presentate tutte le proposte informative e formative cattoliche sia di stampo diocesano e sia nazionale. Prossimo appuntamento il 17 novembre a Soresina dove sarà celebrata la festa diocesana di Avvenire.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti