Commenta

Forum Terzo Settore, inaugurato spazio di via Speciano

forum

La sede Forum del Terzo Settore di via Speciano è tornata a disposizione della città. In mattinata con la benedizione ufficiale del vescovo di Cremona Dante Lafranconi questo importante luogo di aggregazione cittadino del volontariato è tornato a rivivere in modo concreto e continuativo. La coordinatrice Daniela Polenghi rivolgendosi ai responsabili delle associazioni che vi aderiscono (in tutto 18), ha confermato che la sala è entrata a far parte del circuito comunale, pertanto a disposizione di chi ne fa richiesta. “Con l’aiuto di tutti coloro che condividono lo stesso pensiero si possono fare cose importanti e aiutare le persone bisognose indistintamente”, ha detto Polenghi. Il vescovo Lafranconi ha sottolineato che “tutti devono avere l’opportunità di dare qualcosa, senza dover aspettare il lavoro delle istituzioni lente ad intervenire. Ci si affida troppo a queste e non deve più essere così. Bisogna mantenere attive le relazioni di vicinato perché nella crisi ognuno pensa a se stesso più che agli altri ed è sbagliato”. Ha condiviso l’intervento anche Don Antonio Pezzetti della Caritas. Il Terzo Settore riparte con un lavoro più mirato e concreto attraverso le proprie forze che attualmente sono identificate dalle seguenti associazioni: Acli, Arci, Uisp, Didiapsi, Non Solo Noi, Comunità e Lavoro Caritas Diocesana, Fiab, Città dell’Uomo, Immigrati Cittadini Cremona, Lav, Donne Senza Frontiere, Assoc. Senegalesi Cremona, Amici di Emmaus, Auser, Tecum, Ass. Latino Americana, CCSVI e Terzo Settore Cremona.

Marco Ravara

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti