Commenta

Settore chimico, 88 aziende in provincia La maggior parte producono cosmetici

industria-chimica

Sono oltre 3 mila le imprese attive in Lombardia nel 2012 nel settore chimico, tra produzione (1.929 le sedi d’impresa) e commercio all’ingrosso (1.163). La regione rappresenta circa un terzo del settore. Quasi il 60% del settore del commercio all’ingrosso si concentra nella provincia di Milano, con 665 imprese, seguono Varese (85 imprese, il 7,3% sul totale lombardo), Bergamo e Brescia in egual misura (79, il 6,8%). Si tratta soprattutto di prodotti chimici per l’industria (59,2% del commercio all’ingrosso lombardo di settore). Anche nella fabbricazione, le imprese attive si concentrano a Milano (50,6%), Varese (9,5%), Bergamo (9,4%). La fabbricazione di profumi e cosmetici rappresenta il 21% del totale lombardo, seguita dalla fabbricazione di altri prodotti chimici (15,2%) e da quella di pitture, smalti e vernici (13,3%). Emerge da un’elaborazione della Camera di commercio di Milano su dati del registro imprese al secondo trimestre 2013 e 2012.

A Cremona sono 88 le aziende che lavorano nel settore chimico: 31 quelle che si occupano del commercio all’ingrosso di prodotti chimici (2,7 il peso sul totale della Lombardia), 57 quelle che li fabbricano (3%). Per quanto riguarda il commercio: otto aziende commerciano prodotti chimici, dieci fertilizzanti e altri prodotti per l’agricoltura, tredici prodotti chimici per l’industria. Per quanto riguarda la produzione, diciotto aziende fabbricano profumi e cosmetici, dodici pitture vernici e smalti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti