Commenta

Cremo a Bolzano inseguendo la capolista Entella

cremo

La vittoria in rimonta contro il Lumezzane, seguita dalla bella ed esaltante prova di Venezia in Coppa Italia, galvanizzano la Cremonese alla vigilia del match di Bolzano contro il Sud Tirol (diretta televisiva domenica 27 ottobre alle 14.30 su Cremona 1). Un appuntamento al quale i grigiorossi ci arrivano con la voglia di non perdere ulteriore terreno dalla capolista Entella, impegnata nel più abbordabile incontro casalingo contro il Pavia.

A Bolzano Torrente recupera Bergamelli, al rientro dal turno di squalifica, ma perde per infortunio Francoise, costretto ai box da una microfrattura al piede. Tra i pali non ci sarà Bremec (l’estremo difensore ne avrà per un mese), dunque fiducia ancora al giovane Galli, incolpevole domenica scorsa nel gol subito con l’unico tiro in porta effettuato dal Lumezzane. A centrocampo il tecnico grigiorosso si affida all’agonismo di Baiocco (alla terza gara in una settimana a discapito dei suoi 38 anni) e alle geometrie di Loviso. Resta invece il ballottaggio in attacco dove Brighenti e Abbruscato si contendono il ruolo di punta centrale. Con il tridente tanto caro a Torrente infatti i due bomber faticano a trovare spazio insieme e l’unica soluzione per vederli in campo contemporaneamente sarebbe modificare il sistema di gioco, passando al trequartista o al più spregiudicato 4-2-4. Esperimenti ancora in soffitta, per il momento, e così a Bolzano dovrebbe venire riconfermato Brighenti, anche se la doppietta di Elvis a Venezia sembra aver aumentato i dubbi del tecnico.

Il SudTirol, superato proprio all’ultimo respiro domenica scorsa dall’Entella, si trova attualmente nella metà bassa della classifica con 6 punti e dopo le prime giornate ha già effettuato il cambio in panchina, esonerando Dell’Anna con l’ex tecnico del Pergo Rastellli.

NOTE – L’ex mister grigiorosso Beppe Scienza, attualmente alla Feralpi Salò, è stato squalificato dalla Commissione Disciplinare per 6 mesi per omessa denuncia di illecito nel match Legnano-Rodengo Saiano del maggio 2010.

Probabile formazione CREMONESE (4-3-3): Galli; Abbate, Moi, Bergamelli, Visconti; Baiocco, Loviso, Armellino; Carlini, Brighenti, Casoli. All.: Torrente.

Matteo Zanibelli

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti