Un commento

Medaglia d'oro ad Arvedi, Comune affida l'incarico

arvedi

Medaglia d’oro Città di Cremona al Cavalier Arvedi. Il consiglio comunale ha votato  il sì al riconoscimento per il “suo tenace e instancabile impegno in campo imprenditoriale e sociale, per il sostegno alle attività culturali e musicali e per il suo generoso mecenatismo verso le istituzioni locali, soprattutto il Comune di Cremona, testimoniando così il suo grande amore per la comunità cremonese. Il recupero di Palazzo dell’Arte a fini museali, ricavando nei suoi spazi il Museo del Violino con annesso Auditorium e un padiglione espositivo, costituisce l’ultima testimonianza di un amore immutato verso la città di Cremona”. Ora, il Comune ha affidato la realizzazione della medaglia alla ditta Usa di Bandera C. Nicola Sas per un importo pari a 2.250 euro più Iva al 22% per un importo complessivo di 2.745 euro. La determina è pubblicata sull’Albo Pretorio. Si tratta di una medaglia in oro del diametro di 40 centimetri con stemma comunale, completa di incisione sul retro, confezionata in astuccio di velluto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Trottalemme

    Ma non dovevano farla di torrone?