Commenta

Concerto di tango al femminile al Museo del Violino

tanfo

Due donne, una voce e un violino, sono protagoniste – domenica 10 novembre, alle 11, all’Auditorium Giovanni Arvedi del Museo del Violino di Cremona –  di un insolito quanto raffinato concerto di tango strumentale e cantato.
“Escribo como para que lo toque el diablo” “Scrivo per farlo suonare al diavolo” così diceva Astor Piazzolla della sua musica. Musica colta, aggressiva, per momenti furiosa e per momenti languida e romantica. ! Brani come Adios nonino, Escualo e Oblivion ne sono un esempio, brani magnificamente interpretati da Elisabetta Garetti che lascia per un’attimo la sua veste di violino solista nelle grandi orchestre di musica classica per “duettare” con Mascia Foschi in questo affascinante confronto: voce contro violino.
Con loro sulla scena Alessandro Nidi, raffinato pianista e direttore d’orchestra che, anch’egli come toccato da diabolico sortilegio, con la sua maestria accompagnerà al pianoforte le due artiste.

Informazioni e prevendita biglietti
(intero 10 euro – ridotto 8 euro)
biglietteria Teatro Ponchielli (tel. 0372.022.001 e 0372.022.002)
MdV – Museo del Violino (tel. 0372.080.809)
biglietteriamdv@teatroponchielli.it

DOMENICA 10 NOVEMBRE, ORE 11
AUDITORIUM GIOVANNI ARVEDI
del MUSEO DEL VIOLINO

TANGO PER VIOLINO E VOCE

con Elisabetta Garetti – violino
Mascia Foschi – voce
Alessandro Nidi – pianoforte

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti