Commenta

Industriali, Cabini verso la presidenza Elezione il 3 dicembre

cabini-caldonazzo

Terminato il quadriennio di Presidenza del Dott. Mario Caldonazzo, non più rieleggibile a termini di Statuto, il Consiglio Direttivo dell’Associazione Industriali si è riunito in data 14 novembre per indicare il candidato alla Presidenza per il quadriennio 2013-2017.

Preso atto delle risultanze emerse dalla relazione predisposta dalla Commissione statutaria incaricata di effettuare la più ampia consultazione della base associativa, il Consiglio Direttivo ha unanimemente individuato il Dott. Umberto Cabini, attuale Presidente del Comitato Piccola Industria e Vice Presidente dell’Associazione, quale candidato unico alla Presidenza dell’Associazione per il prossimo quadriennio.

Ha altresì convocato per martedì 3 dicembre l’Assemblea ordinaria degli Associati per l’elezione formale del Presidente, come previsto dallo Statuto.

Il Consiglio Direttivo ha ringraziato i componenti della Commissione di Designazione – Gian Domenico Auricchio, Mario Buzzella e Vito Zucchi – ed ha constatato con soddisfazione il clima di assoluta concordia e serenità in cui si sono svolte le procedure per l’individuazione del candidato alla Presidenza.

Ha inoltre espresso un unanime, sincero e caloroso ringraziamento al Presidente uscente, Mario Caldonazzo, che, in anni molto difficili, ha saputo guidare l’Associazione con grande equilibrio, permettendole di crescere notevolmente nella qualità dei servizi resi, ma ha anche rappresentato con autorevolezza ed indipendenza in ogni sede locale, regionale e nazionale le concrete esigenze delle aziende cremonesi, nella più totale concordia e compattezza interna.

 

Umberto Cabini è nato a Milano il 27 marzo 1949, sposato, ha tre figli. È Amministratore Delegato di Icas Srl, azienda leader a livello europeo nella produzione di cassetti e componenti per farmacia, che esporta in tutto il mondo il 60% della produzione, impiega circa 40 persone e fattura 7 milioni di Euro.

È altresì Amministratore della Cabini & C., storica azienda di famiglia specializzata nella produzione di componenti metallici, e socio della Fly Plast, nel settore dello stampaggio ad iniezione delle materie plastiche che opera nel settore della farmacia e della cosmesi.

È entrato a far parte del Comitato di Presidenza dell’Associazione Industriali durante il mandato di Mario Buzzella (2005-2009) e dal 2010 è Presidente del Comitato Piccola Industria e quindi di diritto Vice Presidente della Associazione stessa.

Dal 2006 al 2012 è stato Presidente della Fondazione Teatro San Domenico di Crema. Nel 2003 ha ricevuto il riconoscimento della Laurea Honoris Causa in Scienze Industriali. Dal 2013 è Membro del Consiglio di Amministrazione della Banca di Credito Cooperativo di Crema.

Tra i vari premi ricevuti, alla sua azienda nel 2006 è stato riconosciuto il Confindustria Awards for Excellence.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti