Commenta

Consulenti d'impresa, cresciuti dell'11,5% in tre anni

consulenti

Consulenti di impresa a Cremona. +11,5% in tre anni. Una tendenza che rispecchia l’andamento lombardo. Sono quasi 14mila in regione, infatti, le imprese che esercitano attività di supporto alle aziende. Crescono in tre anni, dal 2010 al 2013, del 13,1% e nell’ultimo del 2,9%. Rappresentano il 29% del totale italiano e operano soprattutto nel campo della pianificazione aziendale (67,3% del totale). Milano, con 8.409 attività in crescita del 13% dal 2010 e del 2,7% dal 2012, è leader sia in Lombardia (60,4%) che in Italia (17,4%) e precede Roma, Torino e Napoli. Quinta Brescia con 1.529, +22,4% dal 2010 e +5,6% dal 2012. Settima Bergamo con 1.042 (+13,5% in tre anni, +6% nell’ultimo). Tra le lombarde la crescita maggiore si registra a Mantova: +26,4% dal 2010 e +7,2% dal 2012. Emerge da un’elaborazione della Camera di commercio di Milano su dati registro imprese al terzo trimestre 2013 in confronto allo stesso periodo del 2012 e del 2010.

A Cremona sono 175 le attività di direzione aziendale e di consulenza gestionale nel terzo trimestre 2013, di cui 15 attività di consulenza gestionale, due attività di consulenza per la gestione della logistica aziendale, 118 attività di consulenza imprenditoriale e altra consulenza amministrativo-gestionale e pianificazione aziendale. In un anno consulenti diminuiti del 2,2% (erano 179 nel terzo trimestre 2012). +11,5% in tre anni. 0,4% la percentuale sul totale italiano 2013, 1,3% sul totale lombardo 2013.

provincia Totale attività di direzione aziendale  

e di consulenza gestionale

III trim. 2013

Di cui: 

attività di consulenza gestionale

 

attività di consulenza per la gestione della logistica aziendale

 

attività di consulenza imprenditoriale e altra consulenza amministrativo-gestionale e pianificazione aziendale

Totale attività di direzione aziendale  

e di consulenza gestionale III trim. 2012

Totale attività di direzione aziendale  

e di consulenza gestionale III trim. 2010

variaz. % in un anno variaz. % in tre anni % su tot. italia 2013 % su tot. lomb. 2013
BERGAMO 1.042 55 17 692 983 918 6,0% 13,5% 2,2% 7,5%
BRESCIA 1.529 22 27 1.144 1.448 1.249 5,6% 22,4% 3,2% 11,0%
COMO 390 28 3 260 367 358 6,3% 8,9% 0,8% 2,8%
CREMONA 175 15 2 118 179 157 -2,2% 11,5% 0,4% 1,3%
LECCO 192 8 2 132 179 154 7,3% 24,7% 0,4% 1,4%
LODI 120 4 4 91 122 114 -1,6% 5,3% 0,2% 0,9%
MANTOVA 254 12 6 171 237 201 7,2% 26,4% 0,5% 1,8%
MILANO 8.409 808 130 5.458 8.186 7.444 2,7% 13,0% 17,4% 60,4%
MONZA  

E BRIANZA

809 115 19 542 826 774 -2,1% 4,5% 1,7% 5,8%
PAVIA 348 3 5 297 352 331 -1,1% 5,1% 0,7% 2,5%
SONDRIO 59 1 1 40 60 64 -1,7% -7,8% 0,1% 0,4%
VARESE 600 20 15 432 594 545 1,0% 10,1% 1,2% 4,3%
LOMBARDIA 13.927 1.091 231 9.377 13.533 12.309 2,9% 13,1% 28,7% 100,0%
% settori  

su tot. Lomb.

100,0%

7,8%

1,7%

67,3%

 

 

 

 

ITALIA

48.463

2.504

798

34.291

47.330 43.267 2,4% 12,0% 100,0%
% settori Lomb. su tot. It. 28,7% 43,6% 28,9% 27,3%

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti