Commenta

Donatori Avis gratis ai musei fino al 2015, l'accordo

avis

Approvata la bozza di accordo di collaborazione tra il Comune e Avis per la promozione del sistema museale, a fronte della concessione per i soci dell’ingresso gratuito ai musei. La convenzione , in vigore dal 2005, scade il 31 dicembre. Ora, il parere favorevole del Comune al rinnovo fino al 2015, applicando il Regolamento del sistema museale (articolo 15) che dice: ‘La Giunta comunale può autorizzare la collaborazione del Sistema Museale con enti e associazioni per iniziative a scopo umanitario, culturale o promozionale della città, e senza fini di lucro anche per progetti speciali prevedendo l’applicazione di tariffe ridotte o gratuite per l’ingresso ai Musei’. Dunque, il Comune di Cremona consentirà agli associati Avis comunale che presentino carta di riconoscimento, l’ingresso gratuito ai musei civici e fornirà all’Avis il materiale e le informazioni necessarie per la promozione del sistema museale e degli eventi ad esso legati, aggiornando tali informazioni con cadenza periodica.
Avis comunale svolgerà azione informativa circa il patrimonio del sistema museale, promozione sul mensile Avis, organizzazione di visite mensili alla Pinacoteca per tutti i donatori che ne facessero richiesta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti