Commenta

Vanoli Basket, al PalaRadi arriva la Cimberio Varese

vanoli

La Vanoli Cremona si gioca nelle prossime tre giornate che mancano alla chiusura del girone d’andata buona parte delle sue chance  salvezza. Sarà condizionata nell’operazione dalla critica posizione in classifica che la vede all’ultimo posto in coabitazione con Pesaro contro il quale è svantaggiata nel confronto diretto. Come noto nell’ultimo match i biancoblu sono caduti, come da copione, a Milano contro l’Emporio Armani dopo aver giocato discretamente per due frazioni. E’  da qui che deve partire la risalita per la formazione di coach Pancotto che ora può contare sull’apporto di Kyle Johnson subentrante all’infortunato Tripkovic. Il momento è molto difficile ed il nostro nuovo coach che sta inseguendo la prima vittoria è convinto che la squadra può centrare l’obiettivo salvezza. La corsa è più difficile rispetto allo  scorso anno. Dicevamo delle prossime tre partite: Cremona ne disputerà due in casa ed una in trasferta. Domenica al Palaradi alle 18.15 arriva Varese che si è rimessa in carreggiata superando Bologna davanti al pubblico amico ed ora vorrà proseguire su questi binari. Coach Frates ha avuto la risposta che si aspettava dal play Clark autore di 34 punti  grazie ad una maiuscola prestazione. Ora difficilmente verrà tagliato cosa che viceversa sembrava sicura. Oltre al play americano nel roster  Cimberio sono iscritti Scekic, Sakota, Banks (che ha sostituito il “tagliato” Coleman), De Nicolao, Polonara, Balazoni, Hassel. Ere. La Vanoli Cremona ha alle spalle sei sconfitte consecutive e non vuole
terminare il 2013 in modo amaro. Dopo Varese ancora all’ombra del Torrazzo giungerà il 5 gennaio Caserta e chiusura della fasce ascendente a Montegranaro. Jackson e compagni dovranno obbligatoriamente conquistare almeno due successi per rimanere agganciati al treno salvezza.

Marco Ravara

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti