Commenta

Ecco gli stipendi di sindaco, assessori e consiglieri comunali

consiglio-comunale-evid

L’amministrazione comunale ha provveduto a determinare la spesa relativa alla indennità di funzione da corrispondere ai componenti della Giunta comunale dal 1º gennaio al 30 giugno 2014, che sarà pari a 204.631 euro complessivi: 4.734 euro lordi al sindaco Oreste Perri, 2.840 euro al vicesindaco Roberto Nolli e 2840 euro ad ogni assessore. Gli importi sono rimasti quindi gli stessi dello scorso anno. Il vicesindaco Roberto Nolli, come si legge nella determina dirigenziale, ha comunicato “di rinunciare alla indennità stabilita per la carica di vice sindaco, pari a 3.550 euro, mantenendo l’indennità prevista per la carica di assessore, pari a 2.840 euro”. Per quanto riguarda il recupero delle somme arretrate, “avverrà entro la fine del presente mandato e secondo modalità concordate con ciascun Amministratore interessato”. La spesa complessiva è finanziata con stanziamenti di Bilancio 2014.
Restano invariate anche le indennità di gettone di presenza destinate al presidente del consiglio comunale e ai consiglieri, per i quali sono stati stanziati complessivi 47.600 euro. In particolare verranno corrisposti 60 euro e 30 centesimi lordi come gettone di presenza dei consiglieri comunali per le sedute di Consiglio e le commissioni. Il presidente del Consiglio, Alessio Zanardi, il gettone di presenza è pari allo stipendio percepito da un assessore: 2.840 euro lordi. Anche in questo caso la spesa complessiva è finanziata con stanziamenti di Bilancio 2014.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti