4 Commenti

Edicola ottocentesca di piazza Marconi sarà presidio sicurezza

edicola-evid

Diventerà la base d’appoggio per il servizio di sorveglianza, l’edicola ottocentesca di piazza Marconi, su cui giovedì mattina sono iniziati gli interventi di sistemazione. Collocata nella rinnovata piazza lo scorso novembre, l’edicola, un tempo collocata nel parco del Vecchio Passeggio, era rimasta in un angolo, tra l’aiuola e le scale che conducono al garage sotterraneo,  senza destinazione d’uso, in balia degli imbrattatori. Questa mattina è iniziato lo smontaggio per la ricollocazione in una posizione più vicina al passaggio pedonale. Verranno sostituiti i vetri e le parti rotte e costituirà un presidio fisso per il servizio di sorveglianza alla piazza e al museo, un passo in più verso la sicurezza della cui assenza molte volte si sono lamentati commercianti e residenti della zona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Lettore qualunque

    Ah bene, pensavo fosse un cagatoio dove vengono pensate le iniziative del vicino museo.

    • ahahaha,io invece pensavo,e vedevo,fosse un pisciatoio per cani a 4 zampe ma anche a 2,soprattutto i venerdi e sabato sera!!
      si,bravi,metteteci i vetri nuovi,che dureranno una notte!

  • Francesco Capelletti

    Qualcuno ha proposto di ribattezzare piazza Marconi: detto fatto, è comparso lo Stradivari III ( il IV detto il “gorilla” è in restauro, ma anch’esso troverebbe degna collocazione sulla piazza), l’edicola dimenticata, aggiungiamoci qualche orpello, di cui abbondano i magazzini comunali, ed ecco a voi la nuova piazza dei Soprammobili.
    P.S.: A proposito i calzini si possono acquistare al mercato o ne è rimasto qualche paio al museo?

  • roberto

    Ogni parere è lecito e legittimo. Una cosa mi stupisce: il livore, la rabbia, la cattiveria bavosa con cui taluni commentano qualsiasi cosa riguardi il Museo. Per la carità, errori ci saranno, ma il tono usato da taluni mi lascia davvero basito. Par quasi sperino che tutto vada male, auspichino un errore per subito andar di accetta.Mah