Commenta

Non si ferma all'alt dei carabinieri, notte brava di un 30enne

carabinieri

Un 30enne di Cremona nei guai nella bergamasca per resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento, guida in stato di ebbrezza e sotto l’effetto di stupefacenti. E’ successo nella notte fra domenica e lunedì durante un controllo dei carabinieri. Intorno alle 3 del mattino i militari di Zingonia hanno cercato di fermare un’auto in corso Europa. Il conducente, invece, ha tentato la fuga: durante l’inseguimento si è anche schiantato contro l’auto dei carabinieri di Dalmine che era giunta in aiuto dei colleghi. La fuga e lo speronamento sono costati al giovane l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito. Sul posto è dovuta intervenire la polizia stradale per i rilievi dell’incidente: dopo gli accertamenti gli agenti hanno anche deferito il 30enne per guida in stato di ebbrezza e sotto l’effetto di stupefacenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti