Commenta

Bocciodromo, fino al 2017 sarà gestito dalla Federazione italiana bocce

bocciodromo-evid

Il Bocciodromo comunale ha finalmente un gestore definitivo. Attraverso una determina dirigenziale, l’amministrazione comunale di Cremona ne ha infatti decretato l’affidamento alla Fib (Federazione italiana bocce) fino al 31 gennaio 2017, come già era stato anticipato, dopo un periodo di gestione temporanea da parte della Puntoraffavolo. La Fib si occuperà quindi di gestire gli impianti per lo svolgimento dell’attività sportiva e del bar. Il Comune corrisponderà la quota di 25mila euro per la copertura dell’80% della spesa energetica per l’anno 2014.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti