Commenta

Solidarietà: raccolti dalla Caritas 300 litri di latte e 130 kg di riso

casa-dell'accoglienza

Ben 300 litri di latte e 130 Kg di zucchero: questi i numeri della generosità dei cremonesi che hanno risposto all’iniziativa di solidarietà denominata “La raccolta continua”, lanciata dalla Caritas di Cremona. Scopo dell’iniziativa è raccogliere generi alimentari per far fronte alle esigenze dei sempre più numerosi ospiti della Casa dell’Accoglienza. Con l’inizio di marzo, prende ora il via la seconda fase, che prevede la raccolta di riso.
La colletta, promossa in sinergia con la Federazione Oratori, è iniziata proprio con il mese di febbraio, individuato come “mese della colazione”: le richieste riguardavano latte a lunga conservazione e zucchero. A poche ore dall’avvio dell’iniziative, rilanciata dal nostro portale insieme agli altri canali di comunicazione diocesani, i primi benefattori hanno fatto tappa agli uffici Caritas di via Stenico per dare il loro contributo. In alcuni casi modeste quantità donate da soggetti privati che, messi insieme, hanno potuto fare molto. Non sono mancate neppure parrocchie che si sono mobilitate per la raccolta tra i fedeli, consegnando poi quanto racimolato in Caritas.
Esordio dunque positivo per questa iniziativa che ora prosegue con la raccolta del riso. E già c’è chi si è fatto avanti, tanto che in dispensa c’è già una disponibilità di 20 chilogrammi.
Ad aprile, il “mese della Pasqua”, saranno raccolte colombe da destinare soprattutto ai detenuti nel carcere di Cremona. A maggio, il “mese della mamma”, la raccolta riguarderà articoli per l’infanzia (latte in polvere, omogeneizzati, farine per lattanti, pannolini infanzia). Durante tutta l’estate, invece, si farà una raccolta di materiale scolastico (quaderni, pastelli, pennarelli, colla, zaini) da distribuire tramite il Centro di Ascolto diocesano nel mese di settembre.
Il materiale della raccolta potrà essere consegnato presso gli uffici della Caritas diocesana, in via Stenico 2/B. Nessuno è autorizzato –precisano dalla Caritas – a raccogliere materiale o denaro “porta a porta” o in strada.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti