Commenta

Aggredisce due agenti di polizia, 32enne rumeno in manette

volante

Ubriaco aggredisce due agenti di polizia, che finiscono in ospedale rispettivamente con 15 e 10 giorni di prognosi. E’ accaduto nella notte tra lunedì e martedì al Maverick di via Ghinaglia. L’uomo, un 32enne rumeno disoccupato, in evidente stato di ubriachezza, stava discutendo animatamente con il barista. Una situazione che rischiava di degenerare, tanto che qualcuno ha pensato bene di allertare la Squadra volante, che è intervenuta subito sul posto. Gli agenti hanno cercato di riportare la situazione alla calma, e hanno chiesto i documenti all’uomo, che per tutta risposta si è scagliato contro gli agenti, cercando di colpirli con calci e pugni. Dopo una breve colluttazione i due agenti hanno però avuto la meglio e sono riusciti a mettere le manette ai polsi dell’aggressore, già noto alle forze dell’ordine e con numerosi precedenti penali dello stesso tipo. E’ stato quindi mandato alla Casa circondariale di Cremona, in attesa di essere processato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti